bunkerNavigando sul sito di Repubblica.it, mi sono imbattuto in un articolo sulla trasformazione di un bunker, costruito nel 1951 durante la Guerra Fredda in Inghilterra, in una splendida casa di lusso. 

Si tratta della metamorfosi di un edificio di Chislehurst, località a 25 chilometri da Londra, realizzato in una zona boscosa nel 1951, nel pieno della guerra fredda, come rifugio da utilizzare nel caso di attacchi atomici ed era dotato di generatore di corrente e particolari sistemi di filtraggio dell’aria. Poi per anni è rimasto in disuso, fino alla decisione di metterlo in vendita. La ristrutturazione ha permesso di ricavare uno splendido atrio con piscina interna, una scala in vetro e un suggestivo terrazzo verandato sul tetto. E poi cinque camere da letto, una delle quali decorata con preziosi dipinti, numerosi bagni, sale per il gioco e un ampio giardino esterno. E il valore di questa nuova residenza lussuosa è schizzato a 5,3 milioni di sterline, oltre 7 milioni di euro

Fonte: Repubblica